Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Boccoli anni Quaranta
Boccoli anni Quaranta
Boccoli anni Quaranta
Capelli mossi

Tendenza 2017: zoom sui boccoli anni Quaranta

Condividi

Gli anni Quaranta sono sinonimo di glamour ed eleganza. Basti pensare a icone del calibro di Rita Hayworth, Lauren Bacall e Vivian Leigh, e ai loro fantastici boccoli a tutto volume. Insomma, quello delle onde anni Quaranta è un trend iper femminile, un side-hair con onde morbide e ben definite che diventa un must per la prossima stagione.

A chi sta bene

La versione 2017 è più morbida e meno pin-up, perfetta sia di giorno sia di sera per avere un'allure sofisticata, hollywoodiana. Per realizzare questo side-hair devi avere i capelli lunghi (almeno all'altezza delle spalle) e di un certo spessore, che garantisce il giusto volume.

Scopri come creare questo look in tre step

Hai bisogno di:

- Un prodotto anti crespo

- Un phon

- Una spazzola rotonda

- Una spazzola in setole naturali

- Una piastra

- Un ferro arricciacapelli

- Un fermaglio piatto

- Una lacca

Primo step: liscia i capelli

Applica il prodotto anti crespo sulle ciocche e procedi con il brushing utilizzando il phon e la spazzola rotonda così da sollevare leggermente le radici. Poi, con la piastra, liscia i capelli.

Secondo step: fai le onde

Con il ferro arricciacapelli crea dei boccoli su tutte le lunghezze e poi spazzolali leggermente per smuoverli e ottenere delle onde più naturali e vaporose.

 

Terzo step: completa il side hair

Prendi una ciocca di quelle che contornano il viso, fissala con un fermaglio sul lato destro della fronte e sistemala in modo da creare un'onda. Fissa con un velo di lacca.

Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO