Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Il mio sogno nel cassetto
Il mio sogno nel cassetto
Il mio sogno nel cassetto
Tendenze

Jean Louis David: il mio sogno nel cassetto

Condividi

Otto saloni tra il Veneto e il Trentino. Un'impresa di famiglia che cresce ogni giorno tra savoir faire e professionalità. La protagonista è Antonella Dalle Vedove, hairstylist Jean Louis David per vocazione.

Il mio sogno nel cassetto
Il mio sogno nel cassetto

Ci racconti una storia: quando e come ha incontrato l'universo Jean Louis David?

"A 14 anni, quando ho iniziato la scuola per diventare hairstylist. La mia insegnante aveva un salone Jean Louis David, sono andata subito a lavorare con lei. Poi mi sono sposata e, per qualche anno, mi sono dedicata alla famiglia. Ma non ho mai perso la speranza di ritrovare la mia strada professionale".

 

Com'è, secondo lei, la donna Jean Louis David?

"La donna Jean Louis David si identifica con il brand che ha scelto perché le permette sempre di decidere il suo stile personalizzato. Firmato JLD, ovviamente!".

 

Quali sono le tecniche JLD che le piacciono di più?

"Direi tutte ma, in particolare, sono affascinata dai nostri servizi esclusivi di colorazione: sono così tanti ed eterogenei che, da un lato, grazie ai diversi effetti di che propongono, esaltano qualsiasi tipo di taglio e proposta di styling. Dall'altro, permettono di soddisfare tutte le tipologie di donna".

iconic
iconic

Come descriverebbe la nuova collezione, Iconic? Come la presenta alle sue clienti?

"Iconic è una collezione innovativa, dinamica, tutta da scoprire. Iperfemminile, dall'allure rock, Iconic rappresenta una donna libera. E io la presento così: versatile e personalizzabile in base allo stile di ognuna delle mie clienti".

 

Jean Louis David in tre aggettivi

"Ne ho quattro: esclusività, cortesia, creatività, alta qualità".

 

Un sogno nel cassetto

"Se una passione ti nasce dentro, si avvera. Il mio sogno era chiuso nel cassetto da tempo e si è materializzato nel 1999, quando ho aperto il primo salone Jean Louis David. Poi, nel 2000, grazie a mio marito che ha creduto in me (e nel brand!) abbiamo aperto il secondo. Adesso abbiamo otto saloni e 60 dipendenti: mio marito, Roberto Marcolini, è l'imprenditore del gruppo e, da due anni, è entrato nel business anche mio figlio. Ecco, questo era il sogno che avevo nel cassetto".

Da sapere di più:

Iconic

by Jean Louis David

collezione Autunno/Inverno 2017

Sulla collezione
Il lungo
Collezione autunno-inverno
Il lungo
Il corto
Collezione autunno-inverno
Il corto
Il boule grafico
Collezione autunno-inverno
Il boule grafico