Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Come curare i capelli in gravidanza
Come curare i capelli in gravidanza
Come curare i capelli in gravidanza
Rituali di cura

In gravidanza, scegli trattamenti e prodotti su misura

Condividi

Durante la gravidanza il cuoio capelluto diventa più sensibile. Leggi qui i nostri consigli per coccolare al meglio i capelli senza indebolirli.

 

A casa cure dolci e leggere

Sino dal secondo mese di gravidanza i capelli diventano, per effetto degli ormoni, più brillanti ma anche più soggetti alla caduta. Per questo, è meglio utilizzare prodotti con formule dolci e idratanti, che non danneggino il cuoio capelluto.

 

Capelli "misti"

Sempre a causa degli sbalzi ormonali, può succedere di avere il cuoio capelluto oleoso e le lunghezze aride e sfibrate. In questo caso, punta su una linea di prodotti purificanti e nutrienti allo stesso tempo.

 

In salone, niente servizi chimici

Se sei amante di lisciatura professionale o permanente, dovrai farne a meno per nove mesi, perché le sostanze chimiche possono arrivare al feto. Altro discorso per il colore: scegli colorazioni senza ammoniaca come quelle proposte nei saloni Jean Louis David. Non correrai rischi.

 

Prevenzione "caduta" a fine gravidanza

Previeni l'inevitabile caduta dei capelli tipica nell'ultimo periodo di gestazione con l'utilizzo dell'olio di ricino: basta frizionarne alcune gocce sul cuoio capelluto ogni sera per favorire la crescita di capelli sani e forti.

Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO