Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Focus sullo chignon "effetto lifting" della sfilata Jean Paul Gaultier
Focus sullo chignon "effetto lifting" della sfilata Jean Paul Gaultier
Attualità

Focus sullo chignon "effetto lifting" della sfilata Jean Paul Gaultier

Condividi
Battezzato «Croydon Facelift» nel 2011 quando è apparso per la prima volta, lo chignon effetto «lifting» fa il suo grande ritorno. Se qualche anno fa le donne puntavano su questa pettinatura per attenuare i segni del tempo sul viso, oggi la si adotta piuttosto per estetica. La prova nella sfilata Jean Paul Gaultier.     L’acconciatura, vista regolarmente sulle donne della periferia sud di Londra, oggi è un must-have sui red carpet e in altri eventi mondani. E tu? Vale anche per te! Questa pettinatura, ideale per tenere libero il viso, non ha bisogno di ritocchi. La sua carta in più? Ti ringiovanisce di qualche anno. Cosa chiedere di meglio? Capelli corti o lunghi, può essere adottata da chiunque a patto di appiattire bene la parte superiore della capigliatura.     Realizzare lo chignon «effetto lifting» è particolarmente semplice. Una volta lavati i capelli, spazzolali all’indietro. Raccoglili poi in alto e legali in una coda di cavallo molto stretta (senza farti male!). Arrotola quindi i capelli intorno al nodo per creare uno chignon. Termina applicando il gel sulle radici per rinforzare l’effetto appiattito e tirato. Bastava questo per darti qualche anno in meno!     © Pixelformula / Sfilata Jean Paul Gaultier prêt-à-porter, Autunno-Inverno 2014-2015 © Jean Louis David
Da sapere di più: