Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Lo snood, l’alternativa al berretto
Lo snood, l’alternativa al berretto
Lo snood, l’alternativa al berretto
Stili & tendenze

Lo snood, l’alternativa al berretto

Condividi
Di solito in inverno adotti l’insieme berretto-sciarpa-guanti per rimanere al caldo. Ma quest’anno sappi che ci sono novità! In particolare con lo snood, la sciarpa a forma tubolare dal formato XXL.
 
La tendenza snood. Lo snood è una sciarpa tubolare, ossia senza estremità. Si infila e si porta come un collo ampio e morbido. Lo snood, infatti, acquista tutto il suo senso quando lo si usa in formato extralarge. Può dunque fungere da sciarpa, ma anche da cappuccio/cappello se la sua dimensione permette di infilarci la testa.
 
Come scegliere lo snood. Esiste in vari materiali e in diversi colori. Ci fanno impazzire i modelli in maglia spessa e in lana per il loro aspetto di tendenza e casual. Per portare il tuo snood il più spesso possibile evita i colori troppo vivaci e le fantasie troppo difficili da abbinare ! Vai sul sicuro scegliendo colori in tinta unita come il nero, il blu marine, l’avorio o il beige.
 
Come portare lo snood. Il vantaggio dello snood è che ti ci puoi avvolgere all'interno! Copre tutto il collo, ma può anche nascondere la parte bassa del tuo viso se è oversize. Tirandolo su, potrai anche coprire le orecchie, particolarmente sensibili al freddo. Un’altra possibilità: portare lo snood come una sciarpa/cappuccio. Infilalo intorno al collo e porta la parte posteriore sulla testa. L’ideale per fare la Regina delle nevi!
 
Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO