Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Nuovo look per la tua treccia grazie a un nastro
Nuovo look per la tua treccia grazie a un nastro
Nuovo look per la tua treccia grazie a un nastro
Pettinatura

[Instahair] Personalizzare una treccia con del tessuto

Condividi

Oltre ai fiori e agli strass, i nastri, i foulard e altre fasce di tessuto, permettono di dare un tocco di vivacità a una treccia classica. In men che non si dica aggiungono un tocco di poesia al look. Scopri tre pettinature viste su Instagram per adottare la "treccia-tessuto".

La treccia africana rivisitata

Une photo publie par @da_da_daans le

Dietro lo pseudonimo @da-da-daans, si nasconde una giovane finlandese appassionata di trecce. Sul suo account si moltiplicano le pettinature raffinate, fra cui questa treccia africana ornata con un foulard bicolore.

Per realizzare questa pettinatura avrai bisogno di:

- un siero anti-crespo

- un foulard

- forcine piatte del tuo colore di capelli

- un elastico

Il tutorial. Sbroglia le ciocche e applica una noce di siero anti-crespo sulle lunghezze. Seleziona una porzione di capelli (come per ottenere una mezza coda alta) e fissala con una delle estremità del foulard scelto. Dividi poi la chioma in due parti uguali. Con il tessuto, avrai quindi i tre rami necessari per creare la pettinatura. Aggiungi delle ciocche (prese tra i capelli rimasti sciolti) a ogni ramo che sposti da una parte all'altra per ottenere una treccia appiattita. Continua fino alle punte e termina fissando l'estremità con un elastico.

Il duo treccia e chignon basso

L'abbinamento di una ciocca intrecciata, uno chignon basso e una fascia di tessuto creano un'acconciatura romantica e sofisticata. Un'idea che trae ispirazione dall'account @Braidmyhairmum (Tresse mes cheveux maman) di Jemina.

Prima di iniziare munisciti di:

- un largo nastro color pastello o fantasia della lunghezza dei capelli

- un fermaglio dentellato

- forcine da chignon

- due elastici

- lacca

Il tutorial. Isola una ciocca sul davanti a sinistra o a destra e inizia a intrecciare facendo attenzione a incrociare le ciocche passando da sotto, in modo da creare un'impressione di volume. Puoi inserire il nastro fin dall'inizio oppure, come Jemina, a metà treccia per valorizzarne l'estremità. Per inserire più facilmente il nastro fissalo sotto una ciocca utilizzando un fermaglio dentellato. Fissa la treccia e occupati del resto della chioma realizzando uno chignon basso. Per ottenere uno chignon bun a livello della nuca attorciglia i capelli a spirale e fissa il tutto con spilline da chignon o con un elastico trasparente (più facile). Prendi poi la treccia e arrotolala intorno allo chignon. Aggiungi qualche forcina per fissare la pettinatura e dai il tocco finale con un velo di lacca.

Lo chignon intrecciato

Wow! Uno chignon intrecciato, un nastro largo e glitterato... Sul suo account, la stilista Kara Firman ci sorprende con quest'acconciatura moderna e sofisticata.

Per riuscire a creare questo look hai bisogno di:

- cera per capelli

- un nastro largo, con filo di ferro integrato, della lunghezza dei capelli

- una spazzola

- un elastico

Il tutorial. Sbroglia i capelli e pettinali all'indietro. Applica una punta di cera per appiattire subito le piccole ciocche ribelli e raccogli il resto in una coda di cavallo bassa. Prendi il nastro e fissalo al nodo dell'elastico. Attorciglia poi la coda di cavallo con il nastro per ottenere un effetto "treccia" a due rami. Arrotola il tutto per formare uno chignon basso che fisserai con delle forcine. Lascia quindi sciolto il nastro dandogli la forma che ti piace grazie al filo di ferro integrato.

Da sapere di più:
Liss Therapy